Gorillaz in studio con Vic Mensa per il nuovo album

Gorillaz in studio con Vic Mensa per il nuovo album

Dopo aver anticipato le collaborazioni con Jean Michel-Jarre, Twilite Tone e Liam Bailey, il progetto guidato dal frontman dei Blur ha fatto affiorare sul Web un nuovo indizio circa una potenziale collaborazione in vista della pubblicazione dell'ideale seguito di "The Fall" del 2011, nuovo disco dei Gorillaz atteso entro la fine di quest'anno.

Naturalmente, il messaggio inviato ai fan è tutto meno che diretto, e non proviene dagli account personali di Damon Albarn o Jamie Hewlett, titolari a tutti gli effetti del progetto, ma da Remi Kabaka, batterista di origini nigeriane e voce che si nasconde dietro il personaggio di Russel Hobbs proprio nei Gorillaz. L'artista, produttore oltre che musicista, ha condiviso dal proprio account Instagram uno scatto che ritrare in studio Vic Mensa, rapper di Chicago e figura di spicco della nuova scena hip hop a stelle e strisce.

CoS riferisce, citando un utente di Reddit, che Kabaka abbia addirittura taggando nel suo post lo stesso Mensa, per poi rimuoverlo pochi minuti dopo la pubblicazione.

Il dato, in sé, non sarebbe indicativo, se non fosse che - come osservato dal fan site americano GorillazNorthAmerica - Albarn e Hewlett negli ultimi giorni si sarebbero trovati proprio nella Wind City a lavorare al nuovo album in uno studio non meglio identificato:

Un sodalizio in studio tra i Gorillaz e Mensa non sarebbe una totale novità: Damon Albarn e il rapper americano collaborarono già nel 2014 (ma dal vivo, al festival Governors Ball) per una versione live del classico del collettivo britannico “Clint Eastwood”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.