Beatles, addio all'addetto stampa Tony Barrow

Beatles, addio all'addetto stampa Tony Barrow

E' morto lo scorso sabato 14 maggio nella sua casa di Morecambe, Regno Unito, Tony Barrow, che tra l 1962 e il 1968 ricoprì il ruolo di addetto stampa per i Beatles: nato a Crosby, un sobborgo di Liverpool, ottant'anni fa, Barrow è stato ricordato da Paul McCartney, che l'ha descritto come "un ragazzo amabile" che ha aiutato il Fab Four "a inizio carriera", una persona "super professionale ma sempre pronta alla risata".

Dopo la chiusura della sua collaborazione coi Fab Four nel 1968, poco dopo la morte del manager del gruppo Brian Epstein, Barrow si mise in proprio fondando la sua società di pubbliche relazioni, che ebbe tra i suoi clienti - tra gli altri - Kinks, Jackson Five e Monkees: come scrittore, l'addetto stampa pubblicò diversi libri relativi alla sua esperienza come collaboratore del gruppo guidato da Lennon e McCartney, come "Meet the Beatles" e l'autobiografia "John, Paul, George, Ringo & Me - The Real Beatles Story".

Dall'archivio di Rockol - Giles Martin racconta "Sgt. Peppers Lonely Heart Club Band"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.