NEWS   |   Pop/Rock / 16/05/2016

Red Hot Chili Peppers, Anthony Kiedis colpito da virus intestinale, salta un altro concerto

Red Hot Chili Peppers, Anthony Kiedis colpito da virus intestinale, salta un altro concerto

Inizia in salita il tour in supporto a "The getaway" - il nuovo album della band di "Blood Sugar Sex Magik" - che passerà anche dal nostro Paese per tre date il prossimo mese di ottobre: il frontman dei Red Hot Chili Peppers Anthony Kiedis è stato colpito da un virus intestinale che l'ha costretto a dare forfait non solo lo scorso sabato 14 maggio al festival californiano Weenie Roast, ma anche in occasione della data che il suo gruppo avrebbe dovuto tenere a Burbank, sempre in California, domani, martedì 17 maggio. Quello del cinquantatreenne cantante, ovviamente, è solo un problema momentaneo di lieve entità: il tour della band riprenderà il prossimo 23 maggio da Columbus, Ohio.

 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi