Layne Staley (Alice in Chains), un ingegnere del suono chiede a Mike McCready (Pearl Jam) di completare alcune sue canzoni - AUDIO

Layne Staley (Alice in Chains), un ingegnere del suono chiede a Mike McCready (Pearl Jam) di completare alcune sue canzoni - AUDIO

Otto canzoni incomplete cantate da Layne Staley, il cantante degli Alice in Chains, a breve potranno vedere la luce. Jesse Holt, un musicista e ingegnere del suono di Seattle, ha chiesto al chitarrista dei Pearl Jam di aiutarlo a completare i brani.

Dal proprio profilo Twitter Holt dice: "Ehi Mike McCready, aiutami a produrre otto brani inediti con la voce di Layne Staley. Ti piaceranno". Holt ha poi twittato una clip audio di “Daily bread”, una canzone a cui aveva lavorato con Staley. Ma la morte sopraggiunse prima che il cantante potesse registrare le parti vocali.





ASCOLTA QUI “DAILY BREAD”

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.