AC/DC con Axl Rose, la stampa internazionale promuove il debutto a Lisbona. RS USA: 'Un trionfo'. Billboard: 'Molto meglio del rimborso del biglietto'. Il Guardian: 'Axl magistrale'

AC/DC con Axl Rose, la stampa internazionale promuove il debutto a Lisbona. RS USA: 'Un trionfo'. Billboard: 'Molto meglio del rimborso del biglietto'. Il Guardian: 'Axl magistrale'

I fan della primissima ora, quelli per i quali gli AC/DC sono finiti con la morte di Bon Scott, aspettavano il debutto di Axl Rose come frontman dei colossi rock australiani auspicando lo sfacelo, ad ulteriore conferma della propria tesi. I più moderati, riguardo l'operazione presto ribattezzata Axl/DC, si sono divisi tra scettici e possibilisti: da un lato c'era chi vedeva l'inserimento nella line-up del frontman dei Guns N' Roses con perplessità, se non altro per il trattamento riservato al povero Brian Johnson, dall'altro chi - al netto delle inevitabili reazioni emotive - osservava come la voce di "Welcome to the jungle" tutto sommato non fosse del tutto inappropriata al repertorio del gruppo oggi guidato da Angus Young.

A leggere i resoconti del debutto di Axl Rose come cantante degli AC/DC riportati da due prestigiose testate statunitensi parrebbe che, ad essere stati premiati dal concerto di ieri sera al Passeio Maritimo de Alges di Lisbona, siano stati proprio questi ultimi: gli inviati di Billboard e di Rolling Stone USA hanno infatti recensito positivamente la prima dell'ultima branca europea del tour di "Rock or bust".

Kevin Raub, dalle pagine di Billboard, osserva sì qualche incertezza - non del tutto imputabile al cantante - nelle interpretazioni fornite da Axl su "High Voltage" e "Given the Dog a Bone", ammettendo però come lo spettacolo, nel suo complesso, funzioni piuttosto bene: "Gli Axl/DC in un certo senso spaccano. I fan oltranzisti del gruppo non accetteranno mai Rose come frontman della band, se non per qualche concerto. Diranno: 'E' strano, sembrano i Guns N' Roses che fanno le cover degli AC/DC'. Alla fine, è sempre meglio che farsi rimborsare il biglietto".

Più entusiasta è Mark Sutherland, corrispondente di Rolling Stone USA dalla capitale portoghese: "Axl è perfetto per gli AC/DC [...] sembra più a proprio agio con i classici dell'era Bon Scott come  "Dirty Deeds Done Dirt Cheap" e "High Voltage", e felice [perché immobilizzato sul 'trono' di Dave Grohl dalla frattura di una gamba] di lasciare ad Angus Young il ruolo di showman. [...] Alla fine, questa mostruosa fusione tra due super marchi del rock ha evitato di diventare il 'Batman contro Superman' dell'hard: anzi, il concerto di Lisbona suggerisce come il potenziale di questa collaborazione potrebbe essere uno dei fenomeni dal vivo dell'estate 2016, sempre che Rose resti sotto controllo e che gli AC/DC evitino ulteriori guai. Certo, è difficile immaginare che il sodalizio duri più di qualche settimana, e i più continueranno a considerare impensabile una carriera degli AC/DC senza Brian Johnson. Ma nonostante i cambi di frontman, i valori del gruppo restano decisamente e intaccabilmente gli stessi di sempre...".

Per l'inviato del Guardian Michael Hann la performance di Rose, nonostante la limitazione imposta dall'infortunio, è stata "magistrale": "Se [il tour] procederà così, quanti si stanno ancora chiedendo se valga ancora la pena andare a un concerto degli AC/DC non abbiano dubbi, perché non solo ne vale la pena, ma è ancora divertente".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.