Wes Scantlin, il frontman dei Puddle of Mudd arrestato dopo un concerto in California

Wes Scantlin, il frontman dei Puddle of Mudd arrestato dopo un concerto in California

Il frontman dei Puddle of Mudd Wes Scantlin non riesce a tenersi lontano dai guai.
Il biondo cantante questa volta è stato arrestato lo scorso 30 aprile subito dopo un concerto della band a Hermosa Beach in California con l’accusa di non essersi presentato a una udienza in tribunale.

Nella cronaca di TMZ è riportato che essendo la seconda volta che Scantlin salta una comparizione in tribunale, di conseguenza, il giudice ha alzato la cauzione per il suo rilascio a 250.000 dollari. A quanto si sa dovrebbe essere ancora in prigione.

Questa è l’ultima di una serie di prodezze in cui il musicista si trova coinvolto. All’inizio di aprile venne arrestato dopo essersi asserragliato nella propria casa rifiutandosi di fornire le generalità alla polizia. A metà marzo in Inghilterra, a Doncaster, durante un concerto il resto della band lo abbandonò sul palco perché in evidente stato di alterazione. E tornando indietro nel tempo non si contano gli arresti indotti dalla detenzione di droghe pesanti o, a piacere, atti vandalici e ubriachezza molesta.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.