Addio a Piero Calabrese

Addio a Piero Calabrese

E' morto ieri, giovedì 28 aprile, all'età di 58 anni, Piero Calabrese, compositore, autore e produttore attivo dalla metà degli anni Settanta che nel corso della sua carriera ha collaborato con alcuni tra i più importanti artisti pop e rock italiani: a darne notizia è, tra gli altri, l'amministratore delegato di Warner Chappell Music Italia Roberto Razzini.

Titolare anche di una carriera da solista, che lo vide classificarsi secondo al Festivalbar del 1976 con il brano "Amore nei ricordi", Calabrese ha scritto, tra gli altri, per Franco Califano ("Ti perdo" e "Amante del pensiero tuo"), Alex Baroni ("Sei tu o lei (Quello che voglio)"), Giorgia ("Gli amanti") e Marco Mengoni ("Credimi ancora"). Tra le sue collaborazioni più recenti figurano quelle con Julia Lenti (nel 2012, per "Parla con me" e "Illogico") e Giuliana Tecce (nel 2014, per "La porta").

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.