Ancora tributi in musica a Prince: Chris Martin (Coldplay), Billy Corgan (Smashing Pumpkins), Liz Phair, Bob Mould... - VIDEO

Ancora tributi in musica a Prince: Chris Martin (Coldplay), Billy Corgan (Smashing Pumpkins), Liz Phair, Bob Mould... - VIDEO

Continuano i tributi alla memoria del geniale artista di Mineapolis - Prince - scomparso all'improvviso lo scorso 21 aprile. Molti artisti, infatti, continuano a omaggiarlo eseguendo cover di suoi brani.

Fra i ricordi più recenti si registra quello del frontman dei Coldplay, Chris Martin, che ha eseguito "Raspberry Beret" nell'ambito dell'evento benefico Chords 2 Cure, per raccogliere fondi per la ricerca sul cancro infantile. Martin ha suonato la canzone accompagnato da una band di quattordicenni - gli A Grade. Ecco un video che testimonia la performance:

Caricamento video in corso Link

Anche il leader degli Smashing Pumpkins, Billy Corgan, ha omaggiato Prince con una cover acustica di "The Cross" (brano tratto da "Sign o' the Times") insieme alla cantautrice Sierra Swan - che al momento fa parte della sua band, per il tour in corso di svolgimento:

Bella cover live per Liz Phair (peraltro al momento la cantautrice è in tour con gli Smashing Pumpkins), che lo scorso 22 aprile ha eseguito il classicone "Nothing Compares 2 U", a New Orleans:

Caricamento video in corso Link

Infine si registra un omaggio a opera dell'ex Husker Du e Sugar, Bob Mould - che insieme ai Suicide Commandos ha proposto una versione live e molto punk di “When You Were Mine”, sul palco del locale di Minneapolis First Avenue, che peraltro ha fatto da ambientazione per la maggior parte del film di Prince "Purple Rain":

Caricamento video in corso Link

 

Music Biz Cafe, parla Roberto Razzini (Warner Chappell Music Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.