Mark Knopfler e Evelyn Glennie, esce il 22 aprile la colonna sonora di 'Altamira'

Mark Knopfler e Evelyn Glennie, esce il 22 aprile la colonna sonora di 'Altamira'

Verrà pubblicata in formato fisico il prossimo 22 aprile - benché la versione in digitale del lavoro sia già disponibile dallo scorso prima aprile sulle piattaforme iTunes e Amazon - "Altamira", colonna sonora dell'omonimo lungomentraggio diretto da Hugh Hudson e interpretato da Antonio Banderas, Rupert Everett e Clement Sibony realizzata dal già leader dei Dire Straits con la percussionista Evelyn Glennie: il lavoro, composto da dieci brani strumentali, è stato prodotto dallo stesso Mark Knopfler con la supervisione di Guy Fletcher, storico sodale del cantante, chitarrista e autore di Glasgow già alle tastiere dal 1984 nella band di "Brothers in Arms". Alle session hanno preso parte come musicisti aggiunti anche Caroline Dale al violoncello, Michael McGoldrick al flauto e Christine Pendrill al corno.

Questa la tracklist di "Altamira":

1.    "Altamira"  
2.    "Maria"           
3.    "Dream of the Bison"  
4.    "By the Grave"      
5.    "Onward"  
6.    "Marcelino's Despair"      
7.    "Farewell to the Bison"           
8.    "This Is Science"           
9.    "Glory of the Cave"  
10.    "Farewell to Altamira"

Situate in Cantabria, poco distante da Santander, in Spagna, le grotte di Altamire sono comunemente conosciute come "la Cappella Sistina della preistoria", per le pregevoli opere figurative rupestri scoperte casualmente nel 1879 dall'archeologo dilettante Marcelino Sanz de Sautuola (interpretato sul grande schermo da Banderas) che, negli anni, hanno influenzato maestri della pittura come Pablo Picasso.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.