AC/DC con Axl Rose, c'è la benedizione di Alice Cooper: 'Potrebbe funzionare'

AC/DC con Axl Rose, c'è la benedizione di Alice Cooper: 'Potrebbe funzionare'

Se a una buona fetta dei fan di vecchia data dei colossi hard rock australiani l'avvicendamento - le cui modalità sono ancora tutte da verificare - tra Brian Johnson e Axl Rose pare non essere andato troppo a genio, a illustri colleghi di AC/DC e Guns N' Roses il reclutamento di Axl Rose per la tranche di date in Europa del tour in supporto a "Rock or bust" pare piacere: Alice Cooper, che con alle spalle cinquant'anni di carriera tra studi di registrazione e palchi ha tutte le carte in regola per esprimere un parere autorevole, è convinto che il connubio tra la voce di "Sweet child o' mine" e la Gibson SG di Angus Young possa sortire effetti sorprendenti. Intervistato dall'edizione americana di Rolling Stone, il cantante - al secolo Vincent Damon Furnier - ha infatti dichiarato:


"Credo che [la collaborazione tra Axl e AC/DC] sia una combinazione così speciale... Chiunque sia in possesso di un biglietto per quelle date sappia di avere in mano oro puro, perché chi non vorrebbe vederli all'opera?"


Cooper ebbe un'anticipazione della collaborazione dell'amico Duff McKagan, bassista dei Guns N' Roses coinvolto nel progetto Hollywood Vampires:


"All'inizio ho pensato fosse un pesce d'aprile. Mi sono detto: 'Ma dai...'. Poi ho iniziato a pensarci, e alla fine sono giunto alla conclusione: 'Sapete una cosa? La sua voce è assolutamente perfetta per quel gruppo. La cosa potrebbe funzionare"


Dopo i set coi Guns N' Roses a Città del Messico e al secondo (e conclusivo) weekend dell'edizione 2016 del Coachella Festival, Axl Rose si imbarcherà per l'Europa dove si esibirà insieme agli AC/DC tra i prossimi 7 maggio e 12 giugno - per dodici date, nessuna delle quali in Italia, per poi fare ritorno negli USA dove sarà impegnato con la sua band negli stadi tra i prossimi 23 giugno e 22 agosto: per il momento la band di "Appetite for destruction" non ha confermato alcuna data nel Vecchio Continente, anche se indiscrezioni riportate dalla testata tedesca Bild riferiscono di trattative per una residency di tre concerti a Londra a tra fine agosto e inizio settembre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.