Un tributo a Lou Reed, curato da Laurie Anderson, a fine luglio a New York

Un tributo a Lou Reed, curato da Laurie Anderson, a fine luglio a New York

Chi si trovasse a New York il prossimo 30 luglio (un sabato) avrà la possibilità di assistere a un evento-tributo in onore di Lou Reed, il grande rocker e cantautore scomparso il 27 ottobre del 2013.

La manifestazione - organizzata e curato da Laurie Anderson, la moglie di Reed, insieme all'amico e collaboratore Hal Willner - si svolgerà presso il Lincoln Center ed è stata battezzata "The bells" (dal titolo dell'album che l'ex Velvet underground pubblicò nel 1979 su Arista).
Non è ancora stato reso noto il programma completo dell'evento - che durerà tutta la giornata - ma un comunicato stampa ufficiale accenna a una lezione di tai chi tenuta dal maestro di Lou Reed (Ren Guangyi), la proiezione del film-documentario di Julian Schnabel "Berlin: Live at St. Ann’s Warehouse" (del 2008) e l'installazione sonora "Lou Reed: Drones". Quest'ultima, della durata di tre ore, si basa - in stile "Metal machine music" - su un tappeto di feedback continuo, creato utilizzando strumenti e amplificatori appartenuti a Reed, lasciati liberi di produrre suoni.

"The bells" fa parte della serie di eventi nell'ambito del festival annuale Out of the Doors.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.