Andrea Bocelli in tour nelle cattedrali europee: le date 2016 del tour 'Grande Mistero'

Andrea Bocelli in tour nelle cattedrali europee: le date 2016 del tour 'Grande Mistero'

Il tenore toscano sarà protagonista di tre date in altrettante basiliche europe per “Il Grande Mistero. Il Vangelo della famiglia scuola di umanità per i nostri tempi”, serie di eventi che lo scorso anno ha visto Andrea Bocelli esibirsi presso la Sagrada Familia di Barcellona: l'artista sarà di scena il 27 maggio al santuario San Giovanni Paolo II di Cracovia, in Polonia, il 28 ottobre alla cattedrale di San Gerolamo, a Lisbona, in Portogallo, e il 5 novembre alla cattedrale di Santo Stefano, a Budapest, in Ungheria. Lo show vedrà Bocelli esibirsi con l'accompagnamento di alcune delle orchestre europee più prestigiose attigendo anche al repertorio sacro: l'ingresso agli eventi sarà completamente gratuito previa prenotazione sul sito ufficiale dell'iniziativa.

Al proposito, Bocelli ha dichiarato:

"Ritengo sia un grande privilegio, ma anche un preciso dovere, per ciascuno di noi, farsi testimonianza pulsante, attiva e gioiosa, del messaggio cristiano, e divulgarlo quanto più possibile, attraverso l’esempio e l’offerta della possibilità di una condivisione. Penso che la musica sia potenzialmente uno straordinario strumento di fede. Interpretare il repertorio sacro, così come ascoltarlo, a mio avviso può essere un’intensa forma di preghiera. E tale potenzialità trova una preziosa opportunità di piena espressione, di fioritura, quando l’ascolto è affiancato ed elevato da momenti di riflessione, ad opera dei sacerdoti, ministri della misericordia divina, pastori della famiglia di Dio"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
21 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.