Coca e sesso: UK, vietato il nuovo video di Mike Skinner (The Streets)

Coca e sesso: UK, vietato il nuovo video di Mike Skinner (The Streets)
Mike Skinner, proprietario unico del marchio The Streets, sperava di ripetere col suo nuovo singolo "Blinded by the lights" l'ottimo successo avuto in Gran Bretagna con il precedente "Dry your eyes". Ma con una limitata spinta pubblicitaria sarà difficile poter ripetere l'impresa: troppo esplicito il testo, troppo spinte le immagini, e così sia il video sia la canzone dovranno passare sotto una sorta di forche caudine. Radio1 della BBC non programmerà il disco negli orari in cui i più giovani sono all'ascolto, altre emittenti radiofoniche probabilmente "passeranno" pochi e brevi estratti. Ma per Skinner i problemi maggiori provengono dal video. Nel clip si vede il rapper di Birmingham che inala una pista di cocaina, beve alcolici e poi viene lasciato a terra in una pozza di sangue. Un'altra scena mostra del sesso orale in una toilette. Ofcom, una sorta di garante televisivo britannico che agisce a livello nazionale, ha reso noto che il filmato è troppo esplicito per poter ricevere il suo assenso. I programmi televisivi "Top of the pops" e "CD:UK" mostreranno solamente pochi secondi del video, MTV probabilmente lo manderà in onda esclusivamente dopo le 23.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.