I Rammstein fanno causa alla Germania, che ha messo all'indice l'album "Liebe Ist Für Alle Da"

I Rammstein fanno causa alla Germania, che ha messo all'indice l'album "Liebe Ist Für Alle Da"

I Rammstein - industrial metal band tedesca - hanno decisamente preso malissimo la decisione, da parte di un apposito organo statale della loro madre patria, di mettere all'indice, quindi di vietare ai minori di 18 anni, il loro disco del 2009 "Liebe Ist Für Alle Da" (di cui vedete più sopra la copertina, molto esplicita). E' per questo motivo che il gruppo ha deciso di fare causa allo Stato, dopo nove anni, chiedendo anche i danni.

Stando a quanto riporta la testata "Deutsche Welle" i fatti si sarebbero svolti così. All'uscita del disco, il Bundesprüfstelle Für Jugendgefährdende Medien, alias BPjM (in pratica il Dipartimento Federale di vigilanza sui media dannosi per la gioventù, tradotto liberamente), inserì "Liebe Ist Für Alle Da" nell'Indice - una lista dei prodotti (film, libri, videogiochi, siti web etc etc) considerati pericolosi o non adatti ai minorenni. Tutto ciò che finisce nell'Indice non può essere venduto, noleggiato, esposto in pubblico o trasmesso in alcuna maniera che possa potenzialmente renderlo disponibile ai minori di 18 anni.

La stragrande maggioranza dei dischi che vengono messi nell'Indice in Germania - ha spiegato la Presidente dell'organismo Petra Meier - finiscono nella lista a causa dei testi razzisti o che glorificano il nazismo, ma non è bassa la percentuale di canzoni o album che che contengono riferimenti alla violenza gratuita, pornografia esplicita o a una commistione delle due cose.

La motivazione data dal BPjM a riguardo della censura del disco dei Rammstein fu che il testo del brano "Ich Tu Dir Weh" ("Ti farò male") e una foto nel booklet (uno scatto di Eugenio Recuenco che mostra un uomo in procinto di colpire una donna nuda e incappucciata) incitavano alla violenza sadomaso e a un'idea di sessualità pericolosa. In questo modo la promozione dell'album fu troncata in pratica sul nascere: ci vollero 18 mesi di battaglia legale affinché il Tribunale Amministrativo di Colonia deliberasse che "Liebe Ist Für Alle Da" doveva essere tolto dall'Indice. Il risultato però, spiegano i Rammstein nei documenti con cui fanno causa allo Stato, è stato che circa 85.000 copie del disco furono distrutte o lasciate immobili nei magazzini, per un danno quantificato in circa 66.000 euro.

La causa sarà esaminata da un tribunale durante la prossima estate.

Scheda artista Tour&Concerti Testi
13 lug
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.