Deep Purple, parla Roger Glover: il nuovo disco entro l'anno e Ritchie Blackmore è il benvenuto per la Rock and Roll Hall of Fame

Deep Purple, parla Roger Glover: il nuovo disco entro l'anno e Ritchie Blackmore è il benvenuto per la Rock and Roll Hall of Fame

Roger Glover, bassista degli storici hard rocker Deep Purple, sarà presto in Italia per esibirsi presso il cinema teatro Italia di Dolo, Venezia, per un concerto-evento organizzato dall’associazione Solidape, insieme a Tolo Marton, chitarrista trevigiano.

Nel corso di un'intervista rilasciata al "Corriere del Veneto", per promuovere l'evento, il musicista ha rilasciato alcune dichiarazioni piuttosto interessanti. In primo luogo ha parlato del nuovo disco della band, che ha definito "rumoroso" e descritto così:

Abbiamo registrato a Nashville per tre settimane, poi io e Gillan abbiamo scritto i testi (un paio di settimane fa in Portogallo) e finiremo le parti vocali di Gillan a Toronto. Poi dobbiamo mixarlo e ultimarlo, quindi se tutto va bene confido che dovrebbe essere pronto per la fine dell’anno.

Quindi i fan possono iniziare a fare il conto alla rovescia in quanto, se tutto andrà come pianificato, la band pubblicherà un disco prima della fine del 2016.

Glover poi, stuzzicato dall'intervistatore Francesco Verni, ha espresso la propria opinione sulla querelle legata alla supposta esclusione di Ritchie Blackmore dalla cerimonia per l'ammisione nella Rock and Roll Hall of Fame:

Ritchie ha sempre detto che non sarebbe mai venuto alla premiazione e non è vero che il nostro manager ha imposto all’organizzazione che non dovesse venire. Io non ho nulla contro Ritchie ed è comunque libero di esserci.

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.