Portati a casa tre ragazze e falle cantare: il festival a domicilio con Marianne Mirage, Sylvia e Giorgieness

Portati a casa tre ragazze e falle cantare: il festival a domicilio con Marianne Mirage, Sylvia e Giorgieness

Guestar, la piattaforma online che mette in contatto fan e artisti per organizzare eventi live a casa propria, propone una serata particolare, e la battezza "home festival" perché vedrà la partecipazione di tre giovani ragazze emergenti nel panorama italiano: Marianne Mirage, Sylvia e Giorgieness.
Se qualcuno di voi vuole invitare a casa le tre cantautrici per gustarsi uno show a domicilio, abita in Lombardia e ha la casa libera mercoledì 4 maggio, può iscriversi su guestar.com e pubblicare il suo invito (che dev'essere originale e creativo - s'intende che anche la casa dev'essere  abbastanza spaziosa, o almeno dev'esserlo la stanza che vedrà esibirsi le "three girls in a room"). C'è tempo fino al 20 aprile.
Dal canto loro, le artiste hanno postato sui propri Facebook dei brevi video in cui sollecitano i potenziali ospitanti a candidarsi:
MARIANNE MIRAGE   
GIORGIENESS
SYLVIA

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.