NEWS   |   Cinema / 04/04/2016

"Dead 7": il western con zombie e membri di Backstreet Boys, 98 Degrees, O-Town, 'N Sync e All-4-One - GUARDA e ASCOLTA

Sembrava un pesce d'aprile - visto che era previsto proprio per venerdì 1 aprile nel palinstesto della rete statunitense SyFy - ma non è così: il film "Dead 7" esiste davvero (come conferma anche l'autorevole IMDB) e sarebbe decisamente divertente vederlo anche dalle nostre parti.

Si tratta di una pellicola western post-apocalittica infarcita di zombie ("Walking dead" docet) la cui sceneggiatura è stata firmata nientemeno che da Nick Carter, ex della boy band di fama planetaria Backstreet Boys.
Ma non è tutto, perché Carter ha coinvolto, con vari ruoli, nel cast del film anche gli colleghi di band A. J. McLean e Howie Dorough, ma anche componenti di 98 Degrees (Jeff Timmons), O-Town, 'N Sync (Joey Fatone e Chris Kirkpatrick) e All-4-One - in pratica un florilegio di reduci del giro delle boy band.

La trama è bizzarra, ma non originalissima: si inserisce nel filone zombie-western e vede una serie di pistoleri impegnati in una lotta per la sopravvivenza e per debellare gli zombie che hanno invaso il loro Far West futuristico.

Il tema del film, peraltro, è un brano intitolato "In The End", cantato da una formazione di all star: A.J. McLean, Nick Carter, Howie D (Backstreet Boys); Joey Fatone e Chris Kirkpatrick ('N SYNC); Jeff Timmons (98 Degrees); e gli O-Town.