U2, il nuovo disco. The Edge: 'Abbiamo tra le mani 50 idee'. In tour prima della pubblicazione di 'Songs of experience'?

U2, il nuovo disco. The Edge: 'Abbiamo tra le mani 50 idee'. In tour prima della pubblicazione di 'Songs of experience'?

Si torna a parlare del nuovo album degli U2, discograficamente fermi a "Songs of innocence" del 2014; la band guidata da Bono è attualmente al lavoro sul sequel del suo tredicesimo disco, "Songs of experience" e in merito allo stato delle lavorazioni arrivano ora aggiornamenti da parte del chitarrista The Edge, che solamente qualche giorno fa - testando la chitarra e l'amplificatore che la Fender gli ha dedicato - aveva offerto un'anticipazione della nuova musica del quartetto di Dublino. In un'intervista concessa all'edizione statunitense di Rolling Stone Magazine, The Edge ha dichiarato:

"E' difficile dire in questo momento quando sarà pronto. Abbiamo sempre pensato che questo sarebbe stato un doppio disco, quindi il prossimo è il compagno di 'Songs of innocence'. Se si considerano anche alcuni miei brani che sto per completare, abbiamo tra le mani 50 pezzi, 50 idee: probabilmente, quelli che ci entusiasmeranno saranno una ventina. Insomma, siamo sicuri di stringere il campo. Stiamo cercando di concentrarci solamente su ciò di cui siamo realmente convinti, le migliori idee insomma. Diciamo che ora siamo al punto di partenza per la raccolta delle canzoni che andranno a comporre il disco. Si tratta di demo, ma suonano in maniera fantastica".



Gli U2 potrebbero tornare presto ad esibirsi dal vivo, addirittura prima della pubblicazione del nuovo disco; Edge, sempre a margine dell'intervista a Rolling Stone, ha infatti rivelato:

"La band spera di tornare on the road il più presto possibile. Abbiamo intenzione di fare un annuncio a breve".

Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.