David Gilmour ospite al "Jimmy Kimmel Live" suona "Wish You Were Here” e "Rattle That Lock" - VIDEO

David Gilmour ospite al "Jimmy Kimmel Live" suona "Wish You Were Here” e "Rattle That Lock" - VIDEO

David Gilmour, ex voce e chitarra dei Pink Floyd, lunedì 28 marzo è stato ospite del programma tv statunitense "Jimmy Kimmel Live" (dopo circa 10 anni di assenza). In questa occasione ha eseguito due brani: la title track del suo ultimo disco solista, "Rattle That lock" e una graditissima - e sorprendente - "Wish You Were Here", il mega-classico dei Pink Floyd che dà il titolo all'omonimo album del 1975.

Ecco i video delle due performance:

Ricordiamo che Gilmour sarà in Italia per quattro concerti, a luglio: due all'Anfiteatro di Pompei - dove suonò coi Pink Floyd 45 anni fa e incise il celebre live - e due all'Arena di Verona. Queste le date fissate:

07 luglio Pompei @ Anfiteatro
08 luglio Pompei @ Anfiteatro
10 luglio Verona @ Arena Di Verona
11 luglio Verona @ Arena Di Verona

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.