Sziget Festival 2016, si aggiungono al cast anche Manu Chao, Hardwell, Kaiser Chiefs e altri

Sziget Festival 2016, si aggiungono al cast anche Manu Chao, Hardwell, Kaiser Chiefs e altri

Il progetto di Manu Chao La Ventura, Hardwell, Kaiser Chiefs, Fidlar, Boys Noize, Dillon Francis, Movits!, Vinai e DJ Sliink: queste sono le ultime aggiunte confermate oggi dagli organizzatori al cartellone dell'edizione 2016 dello Sziget Festival, manifestazione musicale in programma tra i prossimi 10 e 17 agosto sull'isola di Obuda, a pochi chilometri dalla capitale ungherese Budapest: nelle prossime settimane i promoter della rassegna, una delle più grandi sul panorama europeo in termini di programma e affluenza, comunicheranno altri nomi che andranno a sommarsi a quelli già ufficializzati negli ultimi mesi, tra i quali spiccano quelli degli headliner Rihanna, Muse e Noel Gallagher, oltre che a quelli di Bloc Party, Last Shadow Puppets, Sigur Ros, Bastille e Sia.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.