Musica digitale: artisti, operatori e politici ne discutono sabato a Verona

Approfittando della concomitanza con la serata finale del Festivalbar che raduna artisti e addetti ai lavori a Verona, la presidenza del Consiglio comunale della città, in collaborazione con Gianmarco Mazzi (veronese di nascita e neo direttore artistico del Festival di Sanremo 2005, vedi News), organizza per sabato 18 settembre (ore 12, Auditorium del Palazzo della Gran Guardia, in piazza Bra) un dibattito/tavola rotonda sui temi della musica digitale, del copyright e della pirateria informatica dal titolo “Di chi è la musica nell’era digitale?”. Nutrito il tavolo dei relatori, con rappresentanti delle principali organizzazioni di categoria (Enzo Mazza, FIMI; Franco Bixio, AFI; Manlio Mallia, SIAE; Domenico Del Prete, IMAIE; Luciano Daffarra, FAPAV; Claudio Buja, FEM; Franco Daldello, UNEMIA), del settore telematico (Paolo Nuti, Associazione Italiana Internet Providers; Michele Ficara Manganelli, Assodigitale), e del mondo artistico-imprenditoriale (Caterina Caselli, Claudia Mori, Mogol). Annunciato anche l’intervento del ministro delle Comunicazioni Maurizio Gasparri e del sottosegretario al ministero per i beni e le attività culturali Nicola Bono.
    Approfittando della concomitanza con la serata finale del Festivalbar che raduna artisti e addetti ai lavori a Verona, la presidenza del Consiglio comunale della città, in collaborazione con Gianmarco Mazzi (veronese di nascita e neo direttore artistico del Festival di Sanremo 2005, vedi News), organizza per sabato 18 settembre (ore 12, Auditorium del Palazzo della Gran Guardia, in piazza Bra) un dibattito/tavola rotonda sui temi della musica digitale, del copyright e della pirateria informatica dal titolo “Di chi è la musica nell’era digitale?”. Nutrito il tavolo dei relatori, con rappresentanti delle principali organizzazioni di categoria (Enzo Mazza, FIMI; Franco Bixio, AFI; Manlio Mallia, SIAE; Domenico Del Prete, IMAIE; Luciano Daffarra, FAPAV; Claudio Buja, FEM; Franco Daldello, UNEMIA), del settore telematico (Paolo Nuti, Associazione Italiana Internet Providers; Michele Ficara Manganelli, Assodigitale), e del mondo artistico-imprenditoriale (Caterina Caselli, Claudia Mori, Mogol). Annunciato anche l’intervento del ministro delle Comunicazioni Maurizio Gasparri e del sottosegretario al ministero per i beni e le attività culturali Nicola Bono.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.