Concerto del Primo Maggio 2016 a Taranto, Litfiba e Daniele Silvestri i primi nomi confermati

Concerto del Primo Maggio 2016 a Taranto, Litfiba e Daniele Silvestri i primi nomi confermati

A pochi giorni dai primi annunci del cast per la manifestazione musicale organizzata dai sindacati in piazza San Giovanni a Roma, inizia a prendere forma anche il cartellone del concertone alternativo a quello nella Capitale: l'associazione Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti ha fatto sapere che Litfiba e Daniele Silvestri sono i primi artisti confermati all'edizione 2016 del Concerto del Primo Maggio di Taranto, in programma come da due anni presso il Parco Archeologico delle Mura Greche.

Sia la band di Piero Pelù e Ghigo Renzulli che l'artista romano recentemente consociatosi coi colleghi Niccolò Fabi e Max Gazzé per l'album "Il padrone della festa" si sono già esibiti al concertone "istituzionale" patrocinato dai sindacati: i Litfiba sono saliti sul palco di piazza San Giovanni nel 1990, 1991, 1993 (l'edizione del famoso preservativo infilato da Pelù sul microfono di Vincenzo Mollica durante l'intervista) e 1997 (edizione durante la quale l'esibizione della band fiorentina non venne mandata in diretta), senza contare le esibizioni da solista del frontman nel 2001, 2003, 2006, 2008 e 2014, mentre Silvestri è stato inserito nell bill della manifestazione capitolina già nel '95, '97, '99, 2002, 2003, 2007, 2011 e 2013.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.