Concerti, Elton John a Pompei: biglietti in vendita a prezzi tra 150 e 300 euro (più i pacchetti speciali)

Concerti, Elton John a Pompei: biglietti in vendita a prezzi tra 150 e 300 euro (più i pacchetti speciali)

Sul sito ufficiale del pianista e cantante di Pinner sono stati rivelati i prezzi dei biglietti inclusi nei pacchetti speciali per l'esibizione che Elton John ha annunciato per il prossimo 12 luglio presso gli scavi archeologici di Pompei: gli ingressi più economici sono quelli per la gradinata non numerata, in vendita 196,75 euro, seguiti da quelli per la platea numerata, disponibili a 262,25 euro. Chi voglia sedersi nella Platea Gold, ovvero nelle prime dieci file, dovrà prepararsi a spendere 393.25 euro, mentre chi abbia intenzione di regalarsi il Behind The Piano Backstage Tour Package (che comprende un giro guidato dietro le quinte dello show, una foto con il piano dell'artista - con macchina fotografica di proprietà dell'acquirente - una placca commemorativa, il programma del tour e un codice promozionale per ottenere sconti presso lo store online dell'artista) dovrà sborsare 504.50, ai quali andranno sommati quelli per una delle tipologie di biglietti disponibili, non inclusi nel pacchetto. A tutti gli importi vanno aggiunti i diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali.

Riguardo invece ai biglietti ordinari, che andranno in prevendita domani, giovedì 17 marzo, sono di 150 euro per la gradinata non numerata, 200 per la platea numerata e 300 per quella Gold: a tutti gli importi vanno aggiunti i diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali.

Dall'archivio di Rockol - Il "Farewell Yellow Brick Road Tour" all'Arena di Verona
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.