Concerti, Paul McCartney: al via ad aprile il tour 'One on one'. Annunciate due date anche in Europa

Concerti, Paul McCartney: al via ad aprile il tour 'One on one'. Annunciate due date anche in Europa

E' stato battezzato "One on one" e prenderà il via il prossimo 13 aprile da Fresno, in California, il nuovo tour di Paul McCartney: l'ex Beatle per il momento ha previsto solo altre sei date tra Stati Uniti e Canada - a Portland il 15, a Seattle il 17, a Vancounver il 19 e il 20, a Little Rock il 30 e a Sioux Falls il 5 maggio - alle quali seguiranno due appuntamenti in Europa (il 12 giugno al Pinkpop Festival di Landgraaf, in Olanda, e il 30 al belga Rock Werchter). Per il momento, non si hanno notizie di date in Italia, anche se è verosimile pensare come l'itinerario nel Vecchio Continente possa essere ampliato ufficialmente nelle prossime settimane.


Stando a quanto comunicato dall'entourage dello stesso artista, il nuovo show messo in scena sarà caratterizzato da "una scaletta nuova di zecca" (rispetto all'"Out there tour", che fece tappa anche in Italia, il 25 giugno 2013, all'Arena di Verona) e da un sofisticato apparato audio video che includerà - oltre a un impianto per la riproduzione sonora ad alta definizione - anche visual di ultima generazione.


E' improbabile, a meno di annunci a sorpresa dell'ultima ora, che nelle setlist dello spettacolo possano finire le nuove composizioni che - almeno secondo quanto riferito dal Sun all'inizio del mese scorso - lo storico sodale di John Lennon avrebbe lavorato in compagnia del produttore di Adele Greg Kurstin in vista della pubblicazione di un ipotetico nuovo album di inediti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
10 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.