Miley Cyrus contro Donald Trump: "E' un fottuto incubo"... e minaccia di lasciare gli USA se lui sarà presidente

Miley Cyrus contro Donald Trump: "E' un fottuto incubo"... e minaccia di lasciare gli USA se lui sarà presidente

L'attenzione degli americani, ma anche di tutto il mondo, è rivolta a seguire le vicende della campagna per le elezioni presidenziali attualmente in corso, da cui dovranno uscire i due nomi degli "sfidanti" per la prestigiosa carica politica. Anche Miley Cyrus ha espresso, come molti suoi colleghi e colleghe, il proprio punto di vista su quanto sta accadendo; in particolare la voce di "Bangerz" è molto amareggiata per il successo che Donald Trump sta riscuotendo (in pratica è in testa alla corsa per determinare il candidato presidente del partito repubblicano) e ha comunicato il suo pensiero, via Instagram, ai suoi oltre 38 milioni di "follower", scrivendo:

Donald Trump è un fottuto incubo!

In un altro post ha caricato un grafico con alcuni risultati sulle preferenze attribuite a Trump e lo ha commentato così:

Devo vomitare. Me ne vado da questo Paese

Infine Miley ha postato alcune foto di una supporter di Trump dedita alla caccia grossa e nella lunga didascalia a commento (in cui perora la causa animalista e bacchetta la caccia) scrive fra l'altro:

Tu, Donald Trump, non sei Dio, anche se ti credi potentissimo! E se non pensa di essere Dio, crede di essere l'eletto o qualche stronzata simile! Noi tutti siamo solo caccole fra le dita dei suoi piedi da riccastro di merda! Sinceramente, vaffanculo a questa merda, me ne vado via se questo diventerà il mio presidente! E non dico cose che non penso davvero!

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.