Kesha vs Dr Luke, Lady Gaga si rivolge a Sony: "Fate ciò che è giusto, non la cosa migliore per gli affari" - VIDEO

Kesha vs Dr Luke, Lady Gaga si rivolge a Sony: "Fate ciò che è giusto, non la cosa migliore per gli affari" - VIDEO

Come annunciato, alcuni fan e supporter di Kesha si sono riuniti, nella mattina di sabato 27 febbraio, sotto alla sede newyorkese di Sony Music per dimostrare la propria solidarietà nei confronti della voce di "Tik tok". L'intento era di fare pressione affinché la casa discografica agisse direttamente per liberare l'artista dal legame contrattuale che la vincola a Dr Luke (il produttore che - secondo la giovane - sarebbe colpevole di abusi psicologici e sessuali nei suoi confronti).

Foto e video del raduno sono finiti ovviamente online e Lady Gaga - vedendo il materiale - ha colto l'occasione per schierarsi ancora con Kesha e rivolgersi direttamente a Sony Music. Miss Germanotta, infatti, su Instagram ha postato un video relativo alla manifestazione dei fan, con una didascalia che recita:

“#PeopleOverProfit you can #FreeKesha if you #FreeDrLuke Do what is RIGHT not what is better for business

Traducibile liberamente in:

Le persone prima del profitto. Potete liberare Kesha se vi liberate di Dr Luke. Fate ciò che è giusto, non la cosa migliore per gli affari

In pratica Gaga invita Sony a risolvere la questione tagliando ogni ponte che la lega a Dr Luke e alla sua etichetta Kemosabe.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.