Zakk Wylde: ascolta il nuovo brano "Sleeping dogs" da "Book of shadows II" - AUDIO

Zakk Wylde: ascolta il nuovo brano "Sleeping dogs" da "Book of shadows II" - AUDIO

Zakk Wylde, il chitarrista leader dei Black Label Society e componente della backing band di Ozzy Osbourne, è in procinto di pubblicare il suo secondo album solista. L'album, che giunge a 20 anni esatti dal suo debutto da solo ("Book of shadows" del 1996) si chiamerà "Book of shadows II" e sarà disponibile dal prossimo 8 aprile su Spinefarm Records.

Per preparare i fan a questa uscita, l'esuberante musicista ha condiviso online l'audio di un nuovo brano, tratto appunto dall'imminente disco, intitolato "Sleeping dogs". Eccolo:

Wylde, che a livello di uscite è fermo dal 2014 (quando uscì "Catacombs of the Black Vatican" dei Black Label Society), del nuovo album già nel 2015 aveva detto che sarebbe stato meno furioso e tirato rispetto alle sue ultime cose:

Scrivo sempre anche cose più leggere. Quando ho finito con le cose più heavy, mi siedo al piano o prendo un'acustica. E' una cosa che ti mette in uno stato mentale diverso, specialmente quando componi.

Al momento Zakk è impegnato nello "Experience Hendrix Tour" (insieme ad altri musicisti come Billy Cox, Buddy Guy, Dweezil Zappa e altri); poi in aprile sarà parte del carrozzone itinerante che lo vedrà (sempre negli USA) insieme a Steve Vai, Yngwie Malmsteen, Nuno Bettencourt e Tosin Abasi con il nome di the Generation Axe. infine sbarcherà in Europa per una serie di date fra il 25 maggio e il 19 giugno: in questa occasione terrà un concerto in Italia (il 9 giugno a Milano, presso il Teatro degli Arcimboldi).

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.