Red Hot Chili Peppers, nuovo album: per Flea è 'l'inizio di una nuova era per il gruppo'

Red Hot Chili Peppers, nuovo album: per Flea è 'l'inizio di una nuova era per il gruppo'

Sebbene quella rilasciata a Q dal bassista dei Red Hot Chili Peppers sia tra le affermazioni più utilizzate dalle rockstar di rango per presentare un nuovo album - specie dopo una serie di prove sulla lunga distanza non eccessivamente brillanti - potrebbe valer la pena prendere per buono, almeno fino a quando il disco non sarà disponibile, quanto detto da Flea a proposito dell'ideale seguito di "I'm with you", album ormai giunto alle ultime fasi di lavorazione che dovrebbe segnare il ritorno del quartetto californiano dopo cinque anni di silenzio discografico.

I funk-rocker losangelini, dopo un quarto di secolo di collaborazione in studio con Rick Rubin, per la loro nuova fatica in sala di ripresa hanno preferito affidare la direzione della cabina di regia a Danger Mouse, Dj e produttore già motore musicale dei Gnarls Barkley e in tempi recenti chiamato a coadiuvare i lavori in studio di - tra gli altri - Black Keys, U2 e Adele. Una sterzata piuttosto netta che secondo Flea stupirà i fan dei Red Hot Chili Peppers:.


"Siamo quasi alla fine [dei lavori al disco]. Questa volta a produrlo è stato Danger Mouse, invece di Rick Rubin. Ci stiamo dirigendo verso una nuova era, per il gruppo, e siamo molto eccitati"


Riguardo alle sonorità che caratterizzeranno il lavoro, Flea ha spiegato:


"E' nuovo e diverso [rispetto al passato], ma senza sacrificare quello che avevamo di buono. Ci sono canzoni che avevamo già, e altre che abbiamo scritto ex novo. Non vedo l'ora di suonarle dal vivo"


Il gruppo si esibirà in Europa, nel corso della prossima estate, ad alcuni dei più noti festival del Vecchio Continente come il tedesco Rock am Ring, l'olandese Pinkpop, l'austriaco Novarock, il danese Roskilde, il polacco Open'er e il belga Rock Werchter: in assenza - almeno per il momento - di date annunciate nella Penisola, l'esibizione più vicina ai confini italiani resta quella prevista il prossimo 8 giugno al Greenfield Festival di Interlaken, in Svizzera.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.