Dr Luke risponde alle accuse di Ke$ha: "Non ho mai fatto sesso con lei"

Dr Luke risponde alle accuse di Ke$ha: "Non ho mai fatto sesso con lei"

Come già riportato, lo scorso 19 febbraio il tribunale di New York ha respinto l'istanza di Ke$ha che chiedeva di rescindere anzitempo il contratto che la lega al produttore Dr. Luke (vero nome Lukasz Gottwald) e alla sua etichetta (che fa parte dell'impero Sony). La voce di "Tik tok" chiedeva di risolvere questo rapporto professionale a causa di gravi episodi che avrebbero visto Dr Luke abusare di lei sessualmente.

Dopo il verdetto del giudice è subito montata una forte campagna di solidarietà online, culminata con la donazione di 250.000 dollari da parte di Taylor Swift. Ora, però, via Twitter, giungono i primi commenti di Dr Luke dopo la decisione del giudice.

Il produttore - facendo eco ad alcune dichiarazioni del suo legale - ha esternato i propri pensieri tramite la popolare piattaforma di microblogging:

Fino a ora non ho commentato la causa, perché deve essere risolta in tribunale e non qui su Twitter

Da qui ha poi iniziato una lunga serie di tweet, in cui ha dichiarato, fra le latre cose:

E' una vergogna che ci siano così tante illazioni basate su informazioni inesistenti.

E poi ancora:

Non ho stuprato Ke$ha e non ho mai fatto sesso con lei. Ke$ha ed io eravamo amici da anni ed era come la mia sorella minore.

Ha anche aggiunto:

E' triste che lei abbia trasformato la negoziazione di un contratto in una faccenda così orribile e falsa. Ma ho fiducia che alla fine le bugie saranno smascherate e la verità vincerà.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.