Emilia Romagna, allo studio una legge a favore della musica sul modello del Film Fund

Emilia Romagna, allo studio una legge a favore della musica sul modello del Film Fund

L'assessore alla cultura della regione Emilia Romagna Massimo Mezzetti ha dichiarato di avere allo studio una proposta di legge a favore delle attività musicali sul modello del Film Fund, programma regionale in favore delle attività cinematografiche: l'annuncio, riferiscono diverse testate tra le quali l'edizione online di Repubblica, è stato fatta a margine della presentazione del festival jazz itinerante Crossroads.

“La Regione sta lavorando a una legge, da varare entro la legislatura che promuova la filiera produttiva della musica, anche basandoci sul forte background già attivo in Emilia-Romagna (...) [Lo scopo è ] sviluppare e fare crescere un settore produttivo e culturale, dai tecnici alle imprese fino agli organizzatori e i musicisti. (...) Aiutare a far crescere il settore della creatività è uno dei punti forti del programma di mandato del presidente Bonaccini, e già quest’anno i fondi per la cultura sono quasi raddoppiati, e come da programma di mandato saranno triplicati entro la fine della legislatura"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.