Kanye West, è già polemica sul nuovo album 'The life of Pablo' per un verso volgare contro Taylor Swift

Kanye West, è già polemica sul nuovo album 'The life of Pablo' per un verso volgare contro Taylor Swift

Presentato solo poche ore fa a New York, al Madison Square Garden, durante il "Yeezy Season 3", il nuovo album di Kanye West "The life of Pablo" è già finito nell'occhio del ciclone per un verso di un brano - "Famous" - che cita in modo tutto meno che lunsinghiero Taylor Swift.

Tra il rapper di cresciuto a Chicago e la diva country-pop americana, è bene ricordare, ci fu un precedente burrascoso: il primo fece irruzione durante la premiazione della seconda agli MTV Video Music Awards del 2009 per manifestare il suo sostegno a Beyoncé, a suo giudizio più meritevole della vittoria nella categoria ("Miglior video dell'anno") che aveva visto trionfare la Swift. Yeezus, successivamente, si scusò, e tra i due tornò il sereno.

Sette anni dopo, la situazione rischia ancora di precipitare. In "Famous" West infatti canta:

"Sento come se io e Taylor potessimo ancora fare sesso / Perché? Ho reso famosa quella stronza"

L'uscita non è comprensibilmente piaciuta innanzitutto ai familiari e agli amici della Swift, che subito hanno preso posizione. Mentre il fratello della cantante ha postato un video su Instagram dove butta nella spazzatura in paio di scarpe firmate dal rapper, la modella Gigi Hadid - pur presente, ieri sera, al Madison Square Garden - con un tweet ha preso le distanze dalla canzone:


 


"La mia presenza a un evento non implica il fatto che sia d'accordo con il messaggio della musica che ci viene suonata. I miei amici sanno quanto sia leale"

 


View this post on Instagram

Getting a head start on some spring cleaning. Here we go again.

A post shared by Austin Swift (@austinkingsleyswift) on

 

Nella mattina di oggi, venerdì 12 febbraio, è arrivata anche la nota ufficiale della portavoce di Taylor Swift:

"Kanye non ha chiamato per farsi approvare il verso, ma per chiedere a Taylor di pubblicare il singolo 'Famous' sul suo account Twitter. Lei si è rifiutata e l'ha avvertito sull'opportunità di pubblicare una canzone con un messaggio misogino. E non sapeva del verso 'ho reso questa stronza famosa"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.