Sanremo 2016, Elio e le Storie Tese: Rocco Tanica si ricongiunge alla band per la rilettura della 'Quinta' di Beethoven

Sanremo 2016, Elio e le Storie Tese: Rocco Tanica si ricongiunge alla band per la rilettura della 'Quinta' di Beethoven

Rocco Tanica si è rincongiunto agli Elii per l'esecuzione di "Quinto ripensamento", la versione italiana dell'adattamento dalla Quinta Sinfonia di Beethoven di Walter Murphy tratta dalla colonna sonora di "La febbre del sabato sera" del 1977, con testo degli stessi Elio e le Storie Tese (ovvero Stefano Belisari, Nicola Fasani, Davide Civaschi, Sergio Conforti e Christian Meyer). Tanica, lo ricordiamo, non è in gara con gli Elii e ha deciso di non affiancare il gruppo nell'esecuzione di "Vincere l'odio": "E' un artista e ha scelto liberamente", ha detto Carlo Conti a proposito della decisione di Conforti di non partecipare alla gara. Adrian Belew, chitarrista di David Bowie, suonerà con Elio e le Storie Tese al DopoFestival.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.