NEWS   |   Pop/Rock / 11/02/2019

Whitney Houston ci lasciava sette anni fa. Ecco le sue canzoni più importanti - VIDEO (1 / 11)

Whitney Houston ci lasciava sette anni fa. Ecco le sue canzoni più importanti - VIDEO

L'11 febbraio 2012 la cantante di "Greatest love of all" veniva ritrovata morta in un hotel di Beverly Hills, dove si trovava per prendere parte - la sera stessa - ad una serata organizzata a margine della cerimonia di consegna dei Grammy Awards. Whitney Houston ci lasciava a soli 48 anni, 35 dei quali trascorsi in musica: risale al 1977, infatti, la sua prima esperienza discografica, l'incisione del singolo "Life's a party" con la Michael's Zager Band. Per il suo album d'esordio solista bisognerà attendere fino al 1985, anno in cui venne dato alle stampe l'eponimo "Whitney Houston", contenente alcuni cavalli di battaglia del suo repertorio quali - ad esempio - "Saving all my love for you", "All at once" e "Greatest love of all". L'ultimo album, "I look to you", uscì invece nel 2009, tre anni prima della sua scomparsa.

La ricordiamo con questa video gallery che raccoglie le sue 10 canzoni più importanti.