Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Industria / 28/01/2016

Sanremo 2016: ci sarà anche un premio, intitolato a Giancarlo Bigazzi, per l'autore della musica della canzone vincitrice

Sanremo 2016: ci sarà anche un premio, intitolato a Giancarlo Bigazzi, per l'autore della musica della canzone vincitrice

A confermare quanto aveva anticipato martedì 26 gennaio a Rockol Roberto Razzini, Managing Director di Warner Chappell Music Italiana, Presidente F.E.M. e membro del Consiglio di Sorveglianza S.I.A.E., nella sua lettera in merito a un articolo del direttore di Rockol - "Sono al corrente di iniziative di rilievo, promosse da S.I.A.E. che, sin dall’ormai imminente edizione del Festival di Sanremo, cominceranno a dare, agli Autori delle Canzoni in gara, la giusta rilevanza", abbiamo ricevuto un comunicato in cui la S.I.A.E. informa che quest'anno sul palco del Teatro Ariston saranno premiati, oltre all'interprete, anche gli autori del testo e della musica della canzone vincitrice. Oltre al già esistente "Premio Sergio Bardotti" per il miglior testo (assegnato dalla Giuria di Qualità) è stato infatti istituito il “Premio per la Migliore Musica”, che sara` attribuito dall’orchestra del festival e sarà intitolato (doverosamente, a nostro avviso) a Giancarlo Bigazzi, scomparso nel 2012.

Carlo Conti:


“E’ un dovere della musica evidenziare e valorizzare il ruolo degli autori dei testi ed i compositori delle musiche, ed e` un dovere del Festival premiare queste figure cosi` importanti”.

 

Filippo Sugar, presidente della SIAE:

"E’ fondamentale e giusto che agli autori e ai compositori venga data la visibilita` che meritano. La nostra Societa` e` fiera di avere contribuito a questa importante decisione della Direzione artistica del Festival della Canzone. Giancarlo Bigazzi e` stato nostro associato per oltre 40 anni e le sue canzoni sono un pezzo della storia musicale e culturale del nostro Paese. Ringrazio Carlo Conti per la sensibilita` dimostrata nei confronti degli autori e compositori".


Non sorprenda l'intitolazione a Giancarlo Bigazzi di un premio per la migliore musica; benché al grande pubblico sia noto soprattutto come paroliere, Giancarlo Bigazzi è stato anche compositore di grandi qualità. E' di questi giorni, fra l'altro, la notizia che nel quarto anniversario della morte di Bigazzi, avvenuta il 19 gennaio 2012, la giunta comunale di Firenze ha dato il via libera alla proposta presentata dall’assessore alla Toponomastica Andrea Vannucci per intitolare una strada all'autore: si tratta del Lungarno Giancarlo Bigazzi, un tratto della via intitolata a Fabrizio De André.