Miley Cyrus e Woody Allen in una nuova serie per Amazon

Miley Cyrus e Woody Allen in una nuova serie per Amazon

Siamo nel reame delle strane coppie, ma l'idea di vedere come andrà a finire è stuzzicante: è infatti confermato che la popstar di "Bangerz" - Miley Cyrus" - reciterà per e con Woody Allen (che sarà attore e regista) in una nuova serie commissionata al poliedrico cineasta ottantenne direttamente da Amazon.

La serie al momento non ha ancora ufficialmente un titolo, ma si sa che sarà composta da sei episodi da 30 minuti ciascuno - tutti diretti da Allen. Nel cast è presente anche Elaine May, altra leggenda della cinematografia made in USA (regista, sceneggiatrice e attrice nata nel 1932).
Il progetto rientra nel lotto di produzioni originali curate da Amazon per gli utenti dei propri servizi di streaming online - un campo in cui l'azienda si è dimostrata molto forte: ha infatti sfornato due titoli che hanno vinto un Golden Globe ciascuno ("Mozart in the Jungle" e "Transparent").

La serie è stata commissionata, a gennaio dello scorso anno, ad Allen in pratica a scatola chiusa - saltando cioè il passaggio fondamentale dell'episodio pilota mostrato agli utenti abbonati del servizio Amazon Prime Instant Video, che esprimendo il proprio voto determinano se una serie sarà prodotta o meno.

Il direttore di Amazon Studios, Roy Price, a proposito di questa nuova serie ha spiegato in conferenza stampa:

Woody Allen è uno dei più grandi cineasti a cui l'America ha dato i natali. E quando si parla di buoni argomenti che potrebbero ispirare uno show, spesso vengono in mente i suoi film... per cui ci siamo detti, perché non chiediamo proprio a Woody Allen di fare uno show?

I dettagli sulla natura della serie, la trama e i ruoli degli attori sono ancora da svelare.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.