Elizabeth Fraser (Cocteau Twins) ha composto la colonna sonora di "The Nightmare Worlds of H.G. Wells" - VIDEO

Elizabeth Fraser (Cocteau Twins) ha composto la colonna sonora di "The Nightmare Worlds of H.G. Wells" - VIDEO

La 52enne cantante inglese Elizabeth Fraser ha pubblicato l'ultimo album con i Cocteau Twins, "Milk & kisses", nel 1996, da allora, non è stata particolarmente attiva nel mondo della musica, anche se in questi anni ha collaborato con i Massive Attack e ha pubblicato un paio di singoli.

Ora, assieme al marito Damon Reece (batterista già negli Spiritualized e negli Echo & the Bunnymen), è alle prese con il suo lavoro più impegnativo degli ultimi venti anni.
I due hanno infatti curato la colonna sonora di una miniserie televisiva di quattro episodi intitolata "The Nightmare Worlds of H.G. Wells", l’adattamento di quattro storie dello scrittore inglese ritenuto uno dei padri della fantascienza.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.