Comunicato Stampa: A Roma 'Stati Generali della Musica Indipendente in Italia'

Comunicato Stampa: A Roma 'Stati Generali della Musica Indipendente in Italia'
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

STATI GENERALI DELLA MUSICA INDIPENDENTE IN ITALIA

Nuovi modelli per la crescita e lo sviluppo della musica indipendente, sabato 11 settembre dalle ore 11 all'ALPHEUS di Roma, Via Del Commercio, 36 Tel: 06/5747826 www.alpheus.it
Sabato 11 settembre alle ore 11 all'Alpheus di Roma è convocata l'Assemblea Nazionale: "Stati Generali della Musica Indipendente in Italia" che si svolgerà dalle ore 10 alle ore 16. Si analizzeranno con il contributo di tutti gli associati e simpatizzanti nell'ordine:
1) Situazione generale musica in Italia
2) AudioCoop: stato delle cose e rapporti con le istituzioni italiane e straniere, le altre associazioni, la Siae, sviluppo mercati della nuova distribuzione e altre eventuali
3) Mei Fest: progetti e prospettive del circuito dei festival aderenti al Mei
4) MediaMusicaItalia: stato delle cose e prospettive della distribuzione patrocinata da AudioCoop
5) AudioCoop Media: da regionale a nazionale
6) Come prepararsi al meglio per il Mei 2004
7) Varie ed eventuali

Gli interventi previsti ad oggi: G. Sangiorgi (Relazione Generale con focus su Siae, Imaie, Scf, Fimi e altre Istituzioni), L. Fornari (Rapporti di AudioCoop con la Siae e altre prospettive), G. Bigazzi (AudioCoop: rapporto con altri festival in Italia e all'Estero), L. Stante (Rapporti con il Ministero Beni Culturali e Attività Produttive e con le Fiere Italiane e Straniere), G.Tedeschi (Progetti Speciali e Analisi della Realtà Underground presente in Italia), L.Partenza (Voci Indipendenti), M. Visentin (AudioCoop nelle Regioni: lo stato delle cose), E. Capuano (sviluppo di AudioCoop Media in Italia); seguiranno interventi dei referenti regionali.
Dopo la prima fase di interventi l'incontro sarà aperto agli ospiti (AssoMusica, Fimi, Anem).
La seconda parte dell'incontro (dopo la pausa ristoro) prevede i seguenti interventi: M. Lionello (MeiFest: quali prospettive), Leonardo Rebonato e Alessandro Formenti (MeiFest Tour realizzato e progetti futuri) e Katia Rindone di Stonature di Caltanissetta (Progetto Backstage: un video per i festival del Mei Fest), Alessandro Mazza (relazione Generale su stato delle cose di MediaMusicaItalia), al quale seguiranno gli eventuali altri interventi dei rappresentanti di MediaMusicaItalia.
Si aggiungeranno poi i contributi di diversi altri progetti, l'intervento di Pietro Dall'Oglio (Progetto "Esclusi da Sanremo") e di Jonathan Giustini (Progetto Microstore).
La conclusione prevede un'analisi sul Mei 2004 e la preparazione all'evento.
* Si invitano tutti gli aderenti, i simpatizzanti e i tanti amici ad essere presenti e a far circolare il comunicato.

www.audiocoop.it
Per informazioni:
0546.24647
349.4461825
info@audiocoop.it
audiocoop.piemonte@toastit.com
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.