David Bowie e "Life on Mars?", Frank Sinatra e "My way" - una storia curiosa

David Bowie e "Life on Mars?", Frank Sinatra e "My way" - una storia curiosa

Appena passata la metà degli anni Sessanta, David Bowie si aggirava inquieto nel sottobosco della scena musicale londinese, alla ricerca di un'identità artistica (aveva pubblicato singoli con i King Bees, con i Manish Boys, con i Lower Third, e come solista - "The laughing gnome") e di un'attività remunerativa.
Il suo manager di allora, Ken Pitt, gli fece ottenere un contratto come autore presso le edizioni musicali Essex Music, di proprietà di David Platz. Come è consuetudine degli editori musicali, la Essex impiegava i suoi autori contrattualizzati anche per preparare adattamenti di testi di canzoni provenienti dal mercato estero. A Bowie toccarono canzoni folk israeliane, canzoni pop belghe ("Love is always" e "Pancho": scritte in francese da Andrée “Dee Dee” Giroud e Willy Albimoor, vennero incise come demo da Bowie e pubblicate nello stesso singolo a nome Dee Dee and Her Panchos nel 1967 - qui le copertine del singolo), e una canzone francese, "Comme d'habitude", scritta da  Claude François e Jacques Revaux con testo di Claude François e Gilles Thibaut.
Diligentemente Bowie si applicò alla stesura di un testo inglese, intitolandolo "Even a fool learns to love":

There was a time, the laughing time
I took my heart to every party
They'd point my way
"how are you today? "
"will you make us laugh? chase our blues away? "
Their funny man won't let them down
No, he'd dance and prance and be their clown
That time, the laughing time
When even a fool learns to love

The clown turned around
And saw her smile, oh how she loved me
She'd clap her hands and beg me stay
To make her laugh, to make her life gay
Who wants the love of all the world
When here was love in the eyes of just one girl
That day, that precious day
When even a fool learns to love

But oh, how I dreamed, a marvelous dream
Where all of the heavens or so it had seemed
With thunderous applause looked down from above
On a clown and an angel so much in love
I'll stay with my dream, it takes such a dream
And even a fool learns to love

That day, that hateful day
The joke turned stale, the game was over
Those spiteful words "oh, go away. who wants to play? "
"it's getting late now."
My world, my funny world
Had lost it's mask and shown a broken heart
A time, a sour time
When even a fool learns to love

Questo testo però, e comprensibilmente, soprattutto per la scarsa corrispondenza metrica con la canzone originaria, non incontrò il favore del committente. La canzone rimase così per il momento inedita sul mercato anglosassone, finché Paul Anka, trovandosi in Francia, non la ascoltò cantata in televisione nella versione originale da Claude François. Gli piacque, ne acquisì (per un dollaro!) i diritti di adattamento, e scrisse - espressamente per Frank Sinatra - il testo inglese di "My way".
SInatra fece di "My way" un successo internazionale, oltre che la sua "signature tune", e a Bowie rimase l'amaro in bocca per il rifiuto del suo testo da parte dell'editore. Per questa ragione decise di "prendere in prestito" la sequenza di accordi iniziali di "My way" (pur con un ritmo e una melodia diversi) per la sua "Life on Mars?", che infatti, sulla copertina dell'album in cui fu pubblicata nel 1971, aveva l'annotazione "Inspired by Frankie".

Dall'archivio di Rockol - La storia di "The rise and fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars" di David Bowie
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.