E' degli inglesi Kasabian uno dei primi album in formato DualDisc

E' degli inglesi Kasabian uno dei primi album in formato DualDisc
Pupilli del New Musical Express (vedi News) e freschi protagonisti delle classifiche di vendita britanniche con il singolo “LSF”, i quattro di Leicester (che prendono il nome da una componente della tristemente nota “famiglia” di Charles “Satana” Manson) saranno tra i primi gruppi a sperimentare il gradimento del pubblico per il nuovo formato DualDisc, disco digitale a doppia facciata con contenuti audio e video (vedi News).
La BMG pubblica la settimana prossima il loro album di debutto con il programma audio su un lato del disco e un breve filmato DVD sull’altro. “Combinando video, suono surround e connettività Web su un singolo disco”, ha spiegato Andrew Lack (capo di Sony BMG) a proposito del DualDisc, “mettiamo a disposizione degli artisti una tavolozza più ampia per esprimere la loro visione creativa, offrendo contemporaneamente ai consumatori quel che ci dicono di volere: valore aggiunto e contenuti esclusivi che li avvicinano ai loro artisti preferiti”.
Il formato DualDisc è appoggiato ufficialmente da tutte le major discografiche: numerose altre emissioni di questo genere sono attese sul mercato entro Natale.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.