Lady Gaga, nuovo album in dirittura d'arrivo: 'Sarà completamente diverso da Artpop'

Lady Gaga, nuovo album in dirittura d'arrivo: 'Sarà completamente diverso da Artpop'

Discograficamente ferma a "Artpop", il suo terzo album in studio, pubblicato nel novembre del 2013, la cantautrice newyorkese si appresta a tornare sulle scene con nuova musica; negli scorsi mesi, infatti, come già riferito da Rockol, Lady Gaga è tornata in studio di registrazione e lo ha fatto insieme a RedOne, produttore che l'aveva affiancata durante le lavorazioni degli album best seller "The fame" e "Born this way", assente invece in cabina di produzione per "Artpop". In merito al suo prossimo lavoro, tuttavia, nelle scorse settimane Lady Gaga non si era sbilanciata più di tanto. E in realtà continua a non sbilanciarsi, anche se a margine di un'intervista concessa a V Magazine ha presentato per grandi linee quello che sarà il seguito di "Artpop", descritto come un album completamente diverso rispetto a quello che rimane - ad oggi - il suo ultimo disco. Ecco cosa ha detto la cantante:

"'Artpop' era un album furioso, con ritmi dance duri, a causa del dolore che stavo attraversando in quel momento. Il prossimo disco, 'LG5, sarà molto diverso da 'Artpop'. Mi sto concentrando su quello che voglio dire e quello che voglio lasciare sulla Terra. C'è meno espressione del mio dolore. Certo, del dolore ci sarà, ma ci sarà più del dolore in sé. Oggi lo show mi offre uno sbocco diverso per far uscire le cose e quando siedo al pianoforte mi sento in un luogo più profondo. Ho cose completamente diverse da esplorare".



Gaga non ha offerto alcuna informazione in merito alla possibile data d'uscita del suo nuovo lavoro.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.