Lemmy: l'ultima intervista di sempre, rilasciata alla tv tedesca - VIDEO

Lemmy: l'ultima intervista di sempre, rilasciata alla tv tedesca - VIDEO

La scomparsa, improvvisa e inaspettata, di Lemmy Kilmister - leader dei leggendari Motörhead - ha lasciato di sasso i fan e i colleghi della comunità musicale. A qualche giorno dal tragico evento, emerge quella che sembra essere a tutti gli effetti la sua ultimissima intervista mai rilasciata. Si tratta di una chiacchierata in video di circa 14 minuti a cui Lemmy si è prestato a beneficio dell'emittente televisiva tedesca ZDF e che ha avuto luogo alla fine di novembre - quindi circa quattro settimane prima della sua dipartita a 70 anni di età appena compiuti.

Il manager del rocker, Todd Singerman, negli scorsi giorni ha spiegato che Lemmy era da qualche tempo troppo debole per riuscire a reggere le fatiche di interviste e soundcheck, durante l'ultimo tour. Nonostante un aspetto che tradisce chiaramente una salute precaria e una stanchezza evidente, Lemmy nell'intervista di ZDF sembra essere di buon umore, tanto che alla domanda se avesse intenzione di continuare a esibirsi live, nonostante le difficoltà e i problemi di salute, ha risposto:

Dopo che sarò morto credo che dovrò smettere. Ma non si sa mai... in effetti potrei andare a disturbare i concerti di altri. Magari i Tears for Fears o gente così - potrei apparire all'improvviso in mezzo al set e gridare: "Tutti fuori!".

In quell'occasione Lemmy ha anche commentato la recente morte dell'ex collega e amico di vecchia data Philty "Animal" Taylor, dicendo:

Mi sento come se fossi stato amico di Phil per tutta la vita. Era un folle - ed è una qualità che ammiro in una persona. Credo che avesse perso la volontà di vivere. Si faceva troppe droghe di quelle sbagliate e frequentava i giri sbagliati. Era tutto troppo per la sua costituzione fisica. Io fino a ora l'ho scampata e sono sopravvissuto, anche perché in un certo senso questa roba l'ho inventata io. Non raccomando a nessuno di adottare questo stile di vita, perché la maggior parte delle persone non ne escono vive. Tanti miei amici sono morti e non avrebbe dovuto andare così. Avevano molta altra musica da offrire. Ma la vita va così - è una faccenda di fortuna.

Lemmy ha poi aggiunto, parlando del futuro:

Farò questa roba finché riesco. A dicembre avrò 70 anni e dopo questa età è assurdo continuare. Ma vedrò come mi sentiro.

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.