La morte di Lemmy Kilmister (Motorhead): l'approfondimento di Rockol

La morte di Lemmy Kilmister (Motorhead): l'approfondimento di Rockol

E' morto il 28 dicembre, a Los Angeles, Lemmy Kilmister, frontman dei Motorhead e autentica leggenda del rock and roll: al cantante e bassista, icona non solo di un genere ma anche di una precisa filosofia di vita che ha infuenzato, dagli anni Settanta in poi, generazioni di rocker, Rockol ha dedicato un approfondimento, con i video delle sue canzoni più famose, la sua storia, il ricordo dei suoi colleghi, e altro ancora.

Ecco i link:

Addio a Lemmy (Motörhead), morto a 70 anni

Morte di Lemmy: le reazioni e i ricordi dei colleghi musicisti

Tutto su Lemmy Kilmister, il rocker leggendario di Motörhead e Hawkwind (e non solo...)

Motorhead, le dieci canzoni da conoscere - VIDEO

Lemmy Kilmister: i Beatles al Cavern, il roadie di Hendrix, le 2000 donne e tutte le altre leggende (più o meno vere) su Mr. Motorhead

Religione, sesso, morte e rock: il Lemmy-pensiero in undici citazioni

Motorhead, senza Lemmy è finita. Mikkey Dee conferma: 'Senza di lui il gruppo non esiste'

Motorhead, a Lemmy Kilmister vennero dati 'dai due ai sei mesi di vita' per un cancro al cervello

La band era attesa il prossimo 11 febbraio all'Alcatraz di Milano e il 20 dello stesso mese al Palazzo dello sport di Trento per due date italiane del tour in supporto a "Bad Magic", l'ultima prova sulla lunga distanza del leggendario trio britannico consegnata ai mercati solo lo scorso mese di agosto: nei prossimi giorni il promoter degli eventi, Barley Arts, renderà note le modalità di rimborso dei biglietti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.