Strage al Bataclan di Parigi, una musicista ferita al concerto degli Eagles of Death Metal esce dal coma

Strage al Bataclan di Parigi, una musicista ferita al concerto degli Eagles of Death Metal esce dal coma

I miracoli a volte accadono. O forse era solo destino. Fatto sta che Laura Croix, una 31enne musicista facente parte della band The Trap, colpita da sei colpi, al petto e all’addome, dall’irruzione terroristica al Bataclan di Parigi lo scorso 13 novembre durante il concerto degli Eagles of Death Metal si è risvegliata dal coma e ha ricominciato a parlare.

A raccontarlo è il fratello della ragazza, Sebastien Croix, al ‘Sunday Times’: “Ha voluto sapere cosa fosse successo.

Fa degli incubi terribili, sa che molte persone sono rimaste uccise”. Il profilo Facebook della band in cui suona la ragazza ha comunicato: “Laura è ancora in terapia intensiva, ma ha iniziato a parlare. È stanca e ha bisogno di molto riposo. Grazie per il vostro sostegno”.

La madre Danielle ha fatto sapere che anche il padre era ricoverato nello stesso ospedale poiché, dopo il 13 novembre, a causa del dolore procurato da quanto accaduto alla figlia ha sviluppato un’ulcera. Secondo una stima dei medici a Laura ci vorrà almeno un anno perchè torni ad avere una vita che si possa definire normale.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.