Sting e la Toscana, problemi legali relativi alla tenuta Serristori

Sting e la Toscana, problemi legali relativi alla tenuta Serristori

Nel 2004, dopo aver acquistato ad un'asta pubblica la tenuta Serristori (200 ettari di terreno), nel comune di Figline Valdarno (oggi accorpato a quello di Incisa), pagandola oltre 6 milioni di euro, l'ex Police aveva dovuto fare i conti con alcuni cittadini che rivendicavano come propri quei terreni avvalendosi della legge dell'usucapione (un modo di acquisto della proprietà, che in Italia è riconosciuto e regolato da alcuni articoli del Codice Civile, basato sul perdurare per un determinato periodi di tempo del possesso su di un bene, nel nostro caso dei terreni acquistati da Sting). Il musicista aveva deciso di fare causa: la battaglia legale, come riferisce l'edizione locale del Corriere della Sera, si è conclusa in questi giorni con un accordo pacifico tra le due parti, che ha visto essere riconosciuta la proprietà di Sting sulla tenuta. Il comune di Figline e Incisa Valdarno e l'Asl, che aveva gestito la tenuta prima dell'asta a margine della quale Sting l'acquistò, hanno pagato a Sting 4.500 euro come contributo per le spese legali.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
20 nov
Sting in concerto
Ospite di: ANDREA GRIMINELLI
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.