Il ritorno dei Violent Femmes: arriva 'We can do anything', primo album in 15 anni - COPERTINA / TRACKLIST

Le voci che volevano il gruppo capitanato da Gordon Gano prossimo a tornare sulle scene con un nuovo disco erano state confermate dagli stessi Violent Femmes, lo scorso ottobre, per mezzo di un post pubblicato su Facebook; ora, di quel disco, che è il primo in quindici anni per i Violent Femmes (discograficamente fermi a "Freak magnet" del 2000), si cominciano a conoscere i primi dettagli. L'album ha già una data d'uscita, fissata per il prossimo 4 marzo, e un titolo: "We can do anything".

Il disco è stato registrato tra Brooklyn, Nashville, Los Angeles, Milwaukee e Denver tra un concerto e l'altro del tour che la scorsa estate ha visto impegnati i Violent Femmes; in cabina di produzione c'è il polistrumentista Jeff Hamilton, mentre il missaggio è a cura di John Agnello (Sonic Youth, Dinosaur Jr.

).

La copertina del disco - che trovate qui sotto - è stata realizzata da Kevin Hearn dei Barenaked Ladies, band che ha accompagnato i Violent Femmes in tour durante l'esatte; lo stesso Kevin Hearn ha partecipato alle lavorazioni del disco come musicista, curando arrangiamenti, suonando la chitarra e le tastiere di diverse canzoni del nuovo lavoro in studio dei Violent Femmes.





Il frontman della band, Gordon Cano, ha tirato fuori parecchie canzoni del disco da vecchi dischi demo e bozze lasciate incomplete; altre le ha composte insieme ad autori e musicisti quali Sam Hollander, Dave Katz e Kevin Griffin dei Better Than Ezra. All'interno di "We can do anything" è contenuta anche una cover, "What you really mean", originariamente incisa dalla sorella di Gano, la musicista folk Cynthia Gayneau. Ecco, di seguito, la tracklist del nuovo album in studio dei Violent Femmes:

"Memory"
"I could be anything"
"Issues"
"Holy ghost"
"What you really mean"
"Foothills"
"Traveling solves everything"
"Big car"
"Untrue love"
"I'm not done"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.