Concerti, Eagles of Death Metal: a febbraio il recupero delle date italiane dopo la strage del Bataclan con il 'The nos amis tour'

Concerti, Eagles of Death Metal: a febbraio il recupero delle date italiane dopo la strage del Bataclan con il 'The nos amis tour'

La band capitanata da Jesse Hughes, che aveva annullato i concerti nel nostro Paese dopo la tragica serata del 13 novembre scorso che l'aveva vista - suo malgrado - protagonista sul palco del Bataclan, locale parigino dove un'incursione di tre terroristi ha causato 89 vittime tra pubblico e addetti ai lavori, ha annunciato oggi tre appuntamenti con il pubblico italiano per l'inizio del prossimo anno: gli Eagles of Death Metal saranno di scena il 27 febbraio al New Age di Treviso, il 28 all'Hiroshima Mon Amour di Torino e il 29 all'Orion di Ciampino, a Roma.

I biglietti saranno disponibili su TicketOne e presso tutti gli altri circuiti abilitati a partire dal prossimo 22 dicembre al prezzo di 15 euro più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali: i possessori di biglietto (acquistato on line) delle date annullate a dicembre potranno acquistare i biglietti per le nuove date da lunedì 21 dicembre. Al proposito il leader del gruppo, in un comunicato diffuso nel pomeriggio di oggi, mercoledì 16 dicembre, ha dichiarato:.

"La gente di Parigi è stata incredibile con noi, e il nostro sentimento di amore verso questa bella città e i suoi cittadini si è rafforzato un milione di volte nell'ultimo mese. Sentire le storie dei sopravvissuti, dei feriti, e di quanti abbiano perso i propri cari è stato travolgente. Non tornare a finire il nostro tour non è mai stata un'opzione. Non vediamo l'ora di tornare, a febbraio, per continuare nella nostra missione di portare in giro per il mondo il rock'n'roll"

La band americana co-fondata da Hughes con Josh Homme dei Queens of the Stone Age - non presente però nella line-up dal vivo della manifestazione - era attesa in Italia per all'inizio di questo mese di dicembre per tre tappe in supporto al nuovo album "Zipper down": dopo l'inferno vissuto nella capitale francese il gruppo ha annullato tutti gli impegni dal vivo presi in precendenza, per tornare sul palco solo lo scorso 6 dicembre, sempre a Parigi, come ospiti di una data degli U2.



"Siamo orgogliosi di annunciare la riprogrammazione del nostro tour europeo, che abbiamo chiamato il 'The nos amis tour': non vediamo l'ora di vedere le vostre belle facce"

Il "The nos amis tour" prenderà il via il prossimo 13 febbraio da Stoccolma, in Svezia, e farà ancora tappa a Parigi - all'Olympia - il 16 febbraio: l'Italia, insieme alla Francia, è l'unica nazione europea alla quale siano state concesse tre date. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.