Ozzy sui suoi progetti post-Black Sabbath: 'Non andrò in pensione!'

Ozzy sui suoi progetti post-Black Sabbath: 'Non andrò in pensione!'

Ozzy Osbourne, frontman dei Black Sabbath e solista, ha confermato la sua volontà di dedicarsi alla propria carriera solista dopo la fine dei Sabbath, programmata in corrispondenza della chiusura del tour mondiale prossimo venturo.

Parlando con News.com.au, Ozzy ha confermato che i Black Sabbath hanno preferito evitare di incidere un nuovo album per ragioni logistiche:

Prima cosa: la gente non è davvero interessata a sentire nuovi pezzi. E in secondo luogo, se dovessimo fare un nuovo disco prima del tour finale, ci vorrebbero almeno tre-quattro anni per terminarlo. E noi invece vogliamo andarcene al top.

Quindi, ufficialmente, la band saluterà per sempre i propri fan con il tour che inizia il prossimo 20 gennaio a Omaha. Ozzy spiega:

Pensavo che nessuno mi avrebbe mai ricordato, quando abbiamo iniziato a suonare. E quindi preferisco finirla ora che trascinare la faccenda per altri cinque dischi. Insomma, ho 67 anni. Quando abbiamo cominciato pensavo: "Questa roba andrà avanti bene al massimo per un anno o due".

Ozzy, comunque, ha anche messo in chiaro che non ha la minima intenzione di ritirarsi dopo la fine dell'esperienza Black Sabbath:

Ho fatto cose buone per 35 anni - e non andrò in pensione. Farò un disco solista e un tour. Come dire... mia moglie è una fanatica dello shopping, è sempre lì a comprare delle cazzo di scarpe o roba del genere, quindi devo assicurarmi che i soldi continuino ad arrivare in qualche modo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.