Garbo, esce la cover di Ivan Cattaneo "Scarabocchio" accompagnata da video - GUARDA

Garbo, esce la cover di Ivan Cattaneo "Scarabocchio" accompagnata da video - GUARDA

Entra in rotazione radiofonica “Scarabocchio, una canzone di Ivan Cattaneo del 1982, incisa da Renato Abate, meglio conosciuto come Garbo, per il doppio album “Un tipo atipico #tributoivancattaneo” (Soter/Believe Digital). “Scarabocchio” sarà accompagnata da un video girato da Danilo Marraffino.
Il prossimo aprile lo stesso Garbo celebrerà i suoi 35 anni di carriera discografica pubblicando l’album live “Garbo living 2015”.

Ivan Cattaneo ai tempi così descriveva il brano: "‘Scarabocchio’ è uno scarabocchio di canzone, un graffio di matita blu elettrico; è il gesso che scarabocchia sulla lavagna il nome dei cattivi che non avranno diritto alla loro dose di rock’n roll.

E’ uno scarabocchio, uno scacciacani, uno scarabeo, uno scazzottare, uno scherzo scaltro insomma: è il mio rock’n roll!".

E Garbo racconta: “Tanti anni fa eravamo in pochi a proporre anche al grande pubblico progetti artistici musicali “diversi” da ciò che generalmente il mercato globale di questo paese viveva e consumava. Proprio per questo motivo, mentre si viaggiava tra vari appuntamenti promozionali tra Tv, manifestazioni concerti, ecc., capitava tra “noi”, artisti di altra natura, di incontrarci e con piacere stabilire tra noi un rapporto di tacita complicità. Quasi a stabilire un'ideale manifesto e difesa di una realtà musicale alternativa che non era certo così digeribile e protetta come quella nazional-popolare, prodotto primario e fondamentale della discografia importante e commerciale. Proprio tra questi incontri conobbi nei primissimi anni '80 Ivan Cattaneo e nacque così reciproca simpatia e stima suppongo. Nel corso di questi lunghi anni ci siamo incontrati molto spesso, in varie circostanze professionali e condividendo anche palchi da concerto. Ivan cominciò la sua carriera, attraversando una decina d'anni creando e sperimentando in dischi di assoluta ricerca lirica e musicale che portava innovazione e aria di cambiamento. Questi lavori iniziali oggi sono al nuovo popolo del mondo musicale sconosciuti e credo che questo grande bagaglio artistico non vada perso ma diffuso perchè la memoria storica è cultura per il futuro. A parte la mia stima personale nei confronti di questi lavori e di Ivan, quelli che ho descritto sono i motivi per cui ho aderito con piacere a questo bel tributo con il brano “SCARABOCCHIO” di un artista altamente innovativo e di un amico”.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/I_pgvDhRko70u_8yPchQ_erZGY0=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/cid-9cdba51da1d24448b063227cd5fd17d5atsalvatorepc.jpg



 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.