Thom Yorke (Radiohead) scrive a Babbo Natale. LEGGI

Thom Yorke (Radiohead) scrive a Babbo Natale. LEGGI

Il leader dei Radiohead ha preso parte al "National Letter Writing Day", che si è celebrato oggi 7 dicembre per ricordare "l'importanza e il significato della corrispondenza scritta".
Yorke, dopo aver specificato che sono passati parecchi anni dall'ultima volta che ha scritto una lettera a Babbo Natale, chiede in regalo alcune "piccole cose":


"Che i miei figli abbiano un Natale meraviglioso, d'amore, di comprensione e di pace, magari con tanta neve, che sarebbe bellissimo, e che ricevano cose che per loro hanno davvero un significato - e, per favore, Babbo Natale, puoi mandare loro anche un po' di speranza nel futuro? Sarebbe molto importante".


Nella sua lettera, Thom Yorke invita Babbo Natale a non portare regali "ai dirigenti delle compagnie petrolifere e ai politici che da loro si fanno influenzare per denaro".
La scorsa settimana Yorke ha presentato dal vivo due nuove canzoni, "Silent spring" e "Desert island disk", la prima delle quali potrebbe essere inclusa nel nuovo disco del Radiohead.
Ecco la versione completa della lettera di Yorke a Babbo Natale:


dear father christmas

it is years since i wrote to you.
i hope this letter finds you well and that the snow is still continuing to fall up in lapland.

here it is mostly rain. not even jumper weather yet!
but the christmas albums are already being played in the shops.
that must be so embarrassing for you.

i know this year you will be exceptionally busy for you.
we all expect a little too much of you now i think.
and there are so many imposters on television. even in the street.

since i wrote to you last when i was 9 i have tried to be good, but sometimes failed spectacularly.
i have also tried to do what i’m told but often have delighted in doing the exact opposite.
but always i have tried to give love and try not to cause hurt.

so
dear father christmas
what i’m saying is ..

now that i’m 47, if i have any last remaining credit with you, i have just these small requests.
that my kids have a beautiful christmas
with love and understanding and peace.
perhaps some heavy snow? that would be really great.
and can you just send the precious things that will really mean something to them?
and can you send them some hope for the future. that is very important.

i won't ask you to solve the problems of the human race. those are our problems alone.

but perhaps this year you would consider not giving any presents to oil company executives and the politicians whose influence they buy?

and for me? just some reading glasses.. : / the blue ones.

yours completely sincerely

Thom

p.s. thanks for the zx81 computer when i was 11. that was really wicked.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.