Noel Gallagher: 'Entro la fine del decennio non si venderà più nemmeno un disco'

Noel Gallagher: 'Entro la fine del decennio non si venderà più nemmeno un disco'

Alla già mente degli Oasis i vinili hanno dato tanto, anche recentemente, dato che la versione in 45 giri della sua ultima prova in studio, "Chasing yesterday", è attualmente in vetta alla classifica di vendita britannica del più tradizionale dei formati fisici. Eppure Noel Gallagher non si illude: parlando con i cronisti del magazine Q proprio dell'exploit sul mercato del suo ultimo album, il cantante, autore e chitarrista mancuniano ha lasciato trapelare senza troppi problemi come le vendite di dischi, in generale, abbiano ormai i tempi contati.

"Beh, non è incredibile? Per me è una grande cosa sapere di essere in testa a una classifica compilata su un pubblico che ancora ami comprare e possedere musica. Almeno fino a che non vai a controllare quanti siano i dischi che queste persone comprano, per scoprire che saranno sì e no un migliaio. E che cazzo, ne avrò di più io nel mio ufficio. Ma è quella cosa dello streaming, del resto: credo che entro la fine del decennio non ci saranno più vendite di dischi"

Anche per colpa di sé stesso, ha ammesso il maggiore dei Gallagher:

"E perché dovrei comprare dei dischi, oggi? Io non posso andare a HMV: quanto credete che ci metta a uscire e andare da HMV? Quando entro in un negozio di dischi, di solito finisce che finisco per fare una session di autografi e allora evito. Credo che la direzione nella quale stia andando la musica oggi sia questa, sebbene - almeno per quello che mi riguarda - preferisca comunque la vecchia maniera"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.